Il segreto del gelso bianco, di F. Caprio, A. Caprio

Il segreto del gelso bianco

Il segreto del gelso bianco

Titolo: Il segreto del gelso bianco

Autore: Franco Caprio e Antonella Caprio

Editore: Besa editrice
Pagine: 363
Prezzo: € 18,00
Pubblicazione: gennaio 2011
ISBN: 978-88-4970-731-1

Valutazione Libri Consigliati: consigliato.

L’odore della terra bruciata dal sole, il sudore delle schiene spezzate nel lavoro dei campi, la luce abbagliante del mezzogiorno, lo “struscio” in paese e le malelingue: Il segreto del gelso bianco, affascinante romanzo scritto a quattro mani dai fratelli Antonella e Franco Di Caprio, si apre sulla Murgia pugliese di inizio Novecento, e ne restituisce i colori intensi, le tradizioni, le superstizioni e i valori.
Il romanzo nasce da una storia vera, il terribile segreto di una bambina confidato dapprima a un antico gelso e poi affidato alle pagine di un diario, un segreto che chiede di venire alla luce e di liberare, tramite la letteratura, la sua depositaria. Una saga familiare che scorre lungo tutto il corso del Novecento, raccontando, attraverso la storia dei Di Lauro, la storia d’Italia, il trauma delle due grandi guerre, l’emigrazione dalle campagne alla città, il passaggio dal lavoro nei campi all’industria, il grande sogno de “Lamerica”. Ma Il segreto del gelso bianco è soprattutto la storia vera di Marianna, bambina dalla salute inferma ma dal carattere forte, che con la sua tenacia, non priva di momenti bui, riesce a recuperare gli anni persi a causa della malattia, e a tentare di essere “come le altre”. Già, perché in un piccolo paese dove l’essere costretti a portare gli occhiali era motivo sufficiente a dar vita a soprannomi capaci di tramandarsi per generazioni, passare l’infanzia tra il letto di casa e i ricoveri ospedalieri poteva far nascere qualsiasi tipo di diceria, e di certo non era il modo migliore per raggiungere lo scopo di ogni fanciulla perbene: accasarsi.


Marianna, pur aderendo ai valori tradizionali della famiglia e della rispettabilità, a causa, o grazie al male che ha portato dentro di sé per tanti anni (come il suo segreto, di cui sembra, in un certo senso, la materializzazione), non sarà mai pienamente “come le altre”: potrà sposarsi, certo, e avere figli, ma la sofferenza le conferirà il dono della forza unita alla sensibilità, permettendole di porsi obiettivi sempre più alti e di allargare i propri orizzonti, affrancandosi prima dal lavoro nei campi, scegliendo da sé la propria professione, fino a seguire il proprio destino lontano da casa.

Sullo sfondo si staglia Merignano, un paese creato dalla fantasia degli Autori eppure talmente realistico da farci pensare sia impossibile non avervi soggiornato, in cui si muove chiassosa una galleria di pittoresche comparse a cui si alternano personaggi dalla psicologia complessa, capaci di dar luogo a romanzi nel romanzo, storie di vita parallele che si incrociano per il tempo di uno sguardo, ma da cui come per magia nascono nuovi intrecci e nuovi racconti, cullati da un ritmo cadenzato che richiama da vicino la tradizione orale.

Il delicato equilibrio linguistico tra dialetto popolare e italiano letterario dona a questo romanzo un tocco speciale, rendendolo capace di passare con naturalezza dal tragico al comico, grazie a un’ironia intelligente e umile, che ci fa rivivere attraverso i Di Lauro l’epopea, un po’ mèlo ma così irresistibilmente avvincente, di cent’anni di storia all’italiana.

Giulia Masperi per Libri Consigliati

L’AUTORE

Antonella Caprio è nata nel 1964 a Torino dove vive ed esercita la professione di insegnante. In passato ha collaborato con alcune case editrici per progetti didattici.

Franco Caprio è nato a Torino nel 1961 e vive a Conversano (Ba). Esercita la professione di medico, sia nel settore dell’emergenza che come specialista in dermatologia e venereologia. Ha pubblicato vari articoli per riviste scientifiche.

ACQUISTA SUBITO Il segreto del gelso bianco su laFeltrinelli.it, su Amazon.it o su Bol.it cliccando sui banner qui sotto.



Leggi anche: